Fenomeno Salvini Chi è, come comunica, perché lo votano

Fenomeno Salvini

Chi è, come comunica, perché lo votano

Anteprima Scarica anteprima
Matteo Salvini ha reinventato la Lega, portandola dal 3% al 30% in pochi anni. La sua ascesa, da consigliere comunale a figura di punta del governo e dell’area sovranista europea, ha a che fare con diversi fattori. La personalità e lo stile di comunicazione diretto e disintermediato; una strategia mediatica costruita con cura, che tiene insieme social network, televisione e presenza sul territorio; l’insistenza su pochi temi-chiave molto sentiti dagli elettori italiani al tempo del populismo, come immigrazione, Europa, pensioni. Ma chi è, davvero, Matteo Salvini? Come funziona la sua macchina della comunicazione? Qual è il profilo del “nuovo elettore” leghista?

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    192
  • Collana

Sull'autore

Giovanni Diamanti

Cofondatore di Quorum e YouTrend, stratega della comunicazione specializzato nella creazione di consenso. Docente alla Scuola Holden, membro del direttivo dell’Associazione Italiana di Comunicazione Politica. Alcune sue analisi sono state pubblicate da «La Stampa», «l’Espresso », «Linkiesta», «Il Giornale di Vicenza». Con Castelvecchi ha già pubblicato, assieme a Matteo Cavallaro e Lorenzo Pregliasco, Una nuova Italia (2018).

Lorenzo Pregliasco

Cofondatore di Quorum e YouTrend, scrive su «l’Espresso». Ha scritto Il crollo (2013). Insegna alla Scuola di Scienze politiche dell’Università di Bologna e alla Scuola Holden.

Ti potrebbe interessare