Storia del silenzio

Storia del silenzio

Anteprima Scarica anteprima
La letteratura del “dopo” inizia qui. Lucida, calma, informata, utile nel tentare di capire dove siamo adesso… Se l’attuale crisi sanitaria vi fa sentire vulnerabili, disorientati e soli, allora la Storia del silenzio di Eugenia Rico non solo vi darà conforto, ma vi aiuterà ad aprire gli occhi su ciò che sta accadendo nel mondo. Attuali eppure senza tempo, le riflessioni di Rico su questa tragedia vi avvolgeranno in un manto di calore umano. Scritto giorno dopo giorno durante la quarantena a Venezia, mentre il contagio si faceva sempre più feroce, Eugenia Rico, autrice di grandi successi editoriali tradotti in varie lingue, spiega cosa colpisce davvero questa epidemia: l’interconnessione umana. Osservandola nel contesto delle altre crisi moderne come i cambiamenti climatici e la xenofobia, Eugenia Rico spiega come combattere la pandemia sia in fondo comprendere quanto le nostre vite siano inestricabilmente legate e agire di conseguenza.

Dettagli libro

Sull'autore

Eugenia Rico

Eugenia Rico is regarded as one of the foremost writers of recent Spanish literature by the publications «El País», «El Periódico de Catalunya» and «Leer» and is seen as having contributed to the renovation of narrative art in Spain. She has been awarded numerous prizes, such as The Azorin Prize for La muerte blanca (The White Death), The Primavera Prize for Novels for La Edad Secreta (The Secret Age), The Ateneo de Sevilla Prize for El Otoño Aleman (The German Autumn), the Bauer Prize of the Literature Festival of Venice or The Valle-Inclan Scholarship of the Royal Academy of Spain in Rome.

Ti potrebbe interessare