La legislazione dello spettacolo e i diritti d'autore nelle opere musicali

La legislazione dello spettacolo e i diritti d'autore nelle opere musicali

Anteprima Scarica anteprima
Il mondo dello spettacolo ha le sue regole, le sue leggi e le sue consuetudini. In particolare, questo lavoro cerca di chiarire determinati aspetti teorico-pratici che coinvolgono la quotidianità di chi si occupa di spettacolo, con un particolare riguardo alla professione di musicista. Il libro è articolato in due parti: la prima concernente l’apparato legislativo che regolamenta il settore dello spettacolo con tutti gli adempimenti e gli aspetti contrattuali. La seconda parte, invece, si sofferma su di un argomento sempre d’attualità: il diritto d’autore delle opere musicali. Dal contratto di edizione a quello con la casa discografica; la tutela del gruppo musicale; la tutela della proprietà intellettuale; le differenze tra il diritto d’autore e il copyright; il plagio musicale; le società di gestione collettiva dei diritti d’autore; i diritti connessi, nonché la contrattualistica di riferimento.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    192
  • Collana

Sull'autore

Alceste Ayroldi

Docente, critico musicale, saggista. È docente di ruolo del M.I.U.R. Insegna Legislazione dello Spettacolo e Rapporti tra autore ed editori presso il Master del Saint Louis College di Roma (A.F.A.M.), nonché Music Research Practice, Rights Whitin the Performing Arts e Studying Music Industries presso la University of the West of Scotland (Italy Campus). In qualità di critico musicale collabora stabilmente con la rivista «Musica Jazz».

Ti potrebbe interessare