L' uomo che inseguiva il vento

L' uomo che inseguiva il vento

Anteprima Scarica anteprima
Rendic, emigrante croato, sbarca nella città cilena di Punta Arenas con una missione di spionaggio da compiere. La Prima Guerra Mondiale è in corso e i suoi effetti arrivano fin lì, davanti allo stretto di Magellano, dove le persone lottano da sempre contro la natura impervia della regione antartica. Anche qui, nella città più a Sud del mondo, si affrontano inglesi e tedeschi, e l’arrivo di Rendic scatena passioni e sospetti tra amici veri e finti, doppiogiochisti e poliziotti corrotti. Ognuno prende le parti dell’una o dell’altra nazione in guerra, spesso solo per convenienza. Le cose si complicano quando Rendic fa l’errore fatale di innamorarsi della donna sbagliata: Martina, la prostituta più desiderata del bordello cit­tadino, affascinante e misteriosa… L’uomo che inseguiva il vento narra con sguardo malinconico la vita di una città alla fine del mondo e ci offre, con precisione storica, il racconto originalissimo degli effetti a lungo raggio delle nostre guerre.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    192
  • Collana

Sull'autore

Ramón Díaz Eterovic

Nato a Punta Arenas nel 1956, è uno scrittore e poeta tra i massimi esponenti del romanzo poliziesco cileno. È noto per la serie di romanzi (trasposti anche in serie televisive) con protagonista il detective Heredia. Nel corso della sua carriera ha vinto più di venti premi letterari, nazionali e stranieri – tra cui il Premio Anna Seghers, il Premio Municipal de Literatura de Santiago (tre volte), il Premio Las Dos Orillas, il Premio Mejor Obra Literaria 2011 e il Premio Manuel Montt – ed è tradotto in Spagna, Italia, Francia, Germania, Portogallo e altri Paesi europei.

Ti potrebbe interessare