Anteprima Scarica anteprima
In autunno, siamo corpi speciali, che liberano ostaggi da ricci, gusci, da sotto i piumoni, che si privano di maglia e di sonno, perlustrando chilometri di pelle, in difesa di sé stessi.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Collana

Sull'autore

Federico Italiano

E’ nato nel 1976 a Galliate, in provincia di Novara. Poeta, saggista, traduttore, vive da alcuni anni a Vienna, dove è ricercatore presso l’Accademia Austriaca delle Scienze. Le sue poesie, incluse in varie antologie in Italia e all’estero, sono state tradotte in varie lingue, tra cui tedesco, spagnolo, inglese, francese, ungherese, albanese e rumeno. Dopo Nella costanza (Atelier 2003), ha pubblicato altre due raccolte di poesie, L’invasione dei granchi giganti (Marietti 2010), L’impronta (Aragno 2014) e un’auto-antologia, Un esilio perfetto. Poesie scelte 2000–2015 (Feltrinelli 2015). Autore di saggi sulla poesia e sulla teoria della traduzione, Italiano ha di recente curato, insieme al poeta tedesco Jan Wagner, un’antologia della giovane poesia europea, Grand Tour. Reisen durch die junge Lyrik Europas (Hanser 2019).

Ti potrebbe interessare