Come si prende una decisione

Come si prende una decisione

Anteprima Scarica anteprima
La decisione e la scelta si collocano al cuore della spiritualità di Ignazio di Loyola. Il santo spagnolo propone una via di crescita interiore che si compie in primo luogo nell’azione, intesa come realizzazione della volontà di Dio in terra. «Cercare e trovare Dio in tutte le cose», fondamento di questa visione, vuol dire per Ignazio non recintare la dimensione religiosa in uno spazio di ritualità più o meno esteriore, ma vivere e soprattutto agire nella vita quotidiana in costante rapporto con il divino. Prendere una decisione diventa così una vera e propria forma di preghiera. Ignazio elabora, nel corso della sua vita, un modello di discernimento e deliberazione che assume una valenza universale, unendo l’indagine intima alla rigorosità logica, la razionalità a una profonda tensione mistica. Gli scritti qui raccolti, in un percorso che va dalle celebri pagine degli Esercizi spirituali sulla decisione fino agli esempi concreti della vita di Ignazio, possono costituire un vero e proprio “manuale spirituale” per prendere una decisione

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    64
  • Collana

Sull'autore

Ignazio Di Loyola

Nasce ad Azpeitia, nei Paesi Baschi, nel 1491, da una famiglia aristocratica locale. Inizia il suo percorso di conversione durante una convalescenza, cui fu costretto da una grave ferita subita nel corso di una battaglia. Dopo un lungo cammino di ascesi e di studio, in Spagna, in Italia, a Gerusalemme e in Francia, fonda insieme a un gruppo di amici la Compagnia di Gesù, che in breve tempo sarebbe divenuto uno tra i più numerosi e influenti ordini della Chiesa cattolica. Vive gli ultimi anni, impegnato nella costruzione della Compagnia, nelle piccole e umili stanze ancora oggi note come “camerette di Ignazio”. Muore a Roma nel 1556.

Ti potrebbe interessare