Anteprima Scarica anteprima
CHIAMO DOPO – UN PODCAST CHE RACCONTA STORIE DI MUSICA E CREATIVITÀ ricostruisce la nascita e il primo anno di vita di un podcast/talk show indipendente, attraverso le parole dei creatori ed estratti delle interviste agli ospiti protagonisti delle prime due stagioni. Il libro, così come il talk show, le cui puntate sono telefonate registrate tra New York e l’Italia, offre uno sguardo alternativo al mondo della creatività e si sviluppa prendendo come riferimento una puntata del podcast CHIAMO DOPO: un’introduzione seguita da macro-capitoli (Musica, Teatro e Cinema, Letteratura, Miti, Off Topic), intervallati da piccoli intermezzi in cui gli autori raccontano aneddoti sulla nascita del programma, sulla sua produzione e realizzazione. Il libro raccoglie le parole dei creatori Giacomo “Jack” Baldelli e Giovanni Di Raimo, ma anche di musicisti quali Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus) e Massimo Zamboni (CCCP/C.S.I.), dj quali Fabio Arboit (Radio Capital), autori quali Emanuele Dabbono (Tiziano Ferro) e Valerio Carboni (Luca Carboni e Nek), attori quali Roberto Oliveri (Gomorra e Diavoli), scrittrici quali Giulia Blasi (Manuale per ragazze rivoluzionarie), personaggi del mondo dello spettacolo quali Manuela Blanchard (Bim Bum Bam), fumettisti quali Silver (Lupo Alberto). Ne nasce un racconto spontaneo e sincero, una raccolta di storie d’arte e di vita, prive di sensazionalismi e gossip.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    192
  • Collana

Sull'autore

Giacomo "Jack" Baldelli

È un chitarrista di Reggio Emilia, ma residente a New York City dal 2014. Considerato “uno dei chitarristi più completi della sua generazione”, è uno dei massimi esperti italiani della musica contemporanea/avantgarde per chitarra (classica ed elettrica).

Giovanni Di Raimo

Appassionato di musica e storie, frequenta il palco come cantante e performer di musica elettronica. È co-founder dello studio amàlgama in cui si occupa di storytelling e comunicazione, e co-fondatore del brand Zdora, con cui cura progetti di valorizzazione delle tradizioni culinarie regionali.

Ti potrebbe interessare