Verde Nilo

Verde Nilo

Anteprima Scarica anteprima
Scritto nel 1963, racconta il viaggio intrapreso da Cesare Brandi lungo uno dei fiumi più celebri della storia: il Nilo. Un fiume che attraversa sette paesi africani, contende il titolo di fiume più lungo del mondo, con i suoi 6.671 chilometri, al Rio delle Amazzoni, e che ha segnato il corso di un’intera civiltà, scandendo il tempo dei riti e della vita, fino al punto da creare un’identità tra la portata dell’acqua e il fluire di un popolo. “L’Egitto è un fiume” scrive Cesare Brandi, mentre osserva e poi riporta ogni dettaglio geografico, storico e culturale che incontra, con la sua prosa raffinata da grande saggista e viaggiatore, restituendo al lettore topografie ricche e affascinanti che risultano sempre attuali.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    192
  • Autore della prefazione

  • Collana

Sull'autore

Cesare Brandi

Nato a Siena nel 1906, è stato teorico del restauro, storico dell’arte, critico militante, scrittore. Per due volte ha vinto il Premio Feltrinelli per la critica d’arte e nel 1977 ha ricevuto il Premio Viareggio per la saggistica. Firma prestigiosa del «Corriere della Sera», è autore di numerosissime pubblicazioni, tra cui molti diari di viaggio. Elliot ha già pubblicato tra questi Città del deserto, Budda sorride e Persia mirabile. È morto a Vignano nel 1988.